Monte Acuto

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Nughedu San Nicolò

Vecchi comuni

Abitanti 1406, altitudine 582 m s.l.m., superficie territoriale 67,95 km².
Situato tra alti monti, un tempo ricoperti da boschi di noce (nughe), questo centro è specializzato nella lavorazione artigianale del sughero e del legno. L’abitato si adagia nella lunga e stretta valle del Riu Molinu che si insinua tra dolci rilievi collinari, dominata dall’alto dalle chiese campestri di Sant’Antonio Abate e di San Pietro. Fulcro del paese è la bella ed ampia Piazza Marconi, raro esempio in Sardegna di vera piazza quadrangolare progettata, punto di aggregazione sociale, circondata da palazzetti d’inizio secolo, arricchita da una preziosa fonte ottocentesca e ombreggiata lungo il perimetro da alberature disposte in file serrate. Intorno all’ampio spazio della piazza si dipanano vie anguste lungo cui prospettano inaspettatamente eleganti palazzine costruite a cavallo del secolo scorso, a tre o quattro piani, con facciate spesso impreziosite da fregi e decori di gusto eclettico a cornice degli ingressi e delle finestre, e talvolta con l’ultimo piano porticato a colonnine o con altana, sull’esempio degli edifici della vicina Ozieri.
Interessanti, all’ingresso del paese, sul pendio a fondo valle, alcuni esempi di abitazioni ricavate nella spaccature naturali del terreno, chiuse con facciate in conci lapidei, architettonicamente compiute ed eleganti nel disegno delle aperture e delle cornici.

Comune di Nughedu San Nicolò Piazza Marconi, 2
Telefono: 079763042/3 - FAX: 079763394
www.comunenughedusn.it
anagrafe@comunenughedusn.it


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu